Privacy Policy

Ai sensi e per gli effetti dell’art.13 e dell’articolo 14 del Regolamento (UE) n. 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei Dati Personali, nonché alla libera circolazione di tali Dati (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati, di seguito, anche GDPR) e che Abroga la Direttiva 95/46/CE. La informiamo che i Dati Personali messi a disposizione di Stil Tende saranno oggetto di trattamento nel rispetto della vigente normativa in materia di Protezione dei Dati Personali e, comunque, dei principi di riservatezza cui è ispirata l’attività dell’impresa.

IL “TITOLARE” DEL TRATTAMENTO

l titolare del trattamento è la Ditta STIL TENDE DI VITO FUSCO con Sede legale in Bari (BA) alla Via Nicola Ruffo n.40 zona P.I.P. S. Caterina e-mail: info@stiltende.it pec: stiltende@pec.it Il responsabile del trattamento dei dati presso la sede legale è il Sig. Fusco Vito.

FINALITA’ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

La Ditta STIL TENDE di VITO FUSCO (“Ditta”) tratta i dati personali di persone fisiche, persone giuridiche, ditte individuali e/o liberi professionisti, dipendenti (“Interessati”) per le seguenti finalità:

Necessità di eseguire un contratto di cui l’Interessato sia parte o di eseguire attività precontrattuali su sua richiesta. Tale necessità rappresenta la base giuridica che legittima i conseguenti trattamenti. Il conferimento dei dati necessari a tali fini rappresenta, a seconda dei casi, un obbligo contrattuale o un requisito necessario alla conclusione del contratto; in mancanza di essi, la Ditta sarebbe nell’impossibilità di instaurare il rapporto o di dare esecuzione allo stesso;

Necessità di adempiere ad obblighi legali (es. obblighi previsti dalla normativa fiscale, disposizioni impartite da Autorità di vigilanza, ecc.). Tale necessità rappresenta la base giuridica che legittima i conseguenti trattamenti. Il conferimento dei dati necessari a tali fini rappresenta un obbligo legale; in mancanza di essi la Ditta sarebbe nell’impossibilità di instaurare rapporti e potrebbe avere l’obbligo di effettuare segnalazioni;

Promozione e vendita di prodotti e servizi “dedicati”. La base giuridica che legittima i conseguenti trattamenti è il consenso dell’Interessato che è libero di dare o meno e che può, comunque, revocare in qualsiasi momento. Il conferimento dei dati necessari a tali fini non è obbligatorio e il rifiuto di fornirli non determina alcuna conseguenza negativa, salvo l’impossibilità di ricevere comunicazioni commerciali dedicate.

CATEGORIE DI DATI TRATTATI

La Ditta STIL TENDE di VITO FUSCO tratta dati personali raccolti direttamente presso l’interessato, ovvero presso terzi, che includono, a titolo esemplificativo, dati anagrafici (es. nome, cognome, indirizzo, data e luogo di nascita), informazioni commerciali e finanziarie (es. situazione patrimoniale, informazioni creditizie che attengono a richieste di dilazioni di pagamento) e altri dati riconducibili alle categorie sopra indicate. La Ditta non richiede e non tratta di sua iniziativa dati particolari della propria clientela (es. dati che rilevino l’origine raziale o etnica, le opinioni politiche, e le convinzioni religiose o filosofiche, l’appartenenza sindacale, i dati genetici, i dati biometrici – intesi ad identificare in modo univoco una persona fisica, i dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona).

DESTINATARI O CATEGORIE DI DESTINATARI

Possono venire a conoscenza dei dati dell’Interessato le persone fisiche e giuridiche nominate Responsabili del trattamento e le persone fisiche autorizzate al trattamento dei dati necessari allo svolgimento delle mansioni assegnategli: lavoratori dipendenti della Ditta o presso di essa distaccati, lavoratori e consulenti. La Ditta – senza necessità del consenso dell’Interessato – può comunicare i dati personali in suo possesso: • A quei soggetti cui tale comunicazione debba essere effettuata in adempimento a un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria; • Gli Intermediari Fiscali abilitati al fine di espletare adempimenti dichiarativi.

DIRITTI DEGLI INTERESSATI

La normativa vigente sulla protezione dei dati attribuisce specifici diritti all’Interessato, il quale, per l’esercizio degli stessi può rivolgersi direttamente e in qualsiasi momento al Titolare del trattamento. Gli Interessati e le persone giuridiche, gli enti e le associazioni possono in qualsiasi momento modificare i consensi facoltativi ogni volta lo desiderano. I diritti esercitabili dall’Interessato, di seguito descritti sono:

Diritto di accesso. Il diritto di accesso prevede per l’Interessato di conoscere quali dati personali a sé riferiti sono trattati dalla Ditta e di riceverne una copia gratuita (in caso di ulteriori copie richieste può essere addebitato un contributo basato sui costi sostenuti). Tra le informazioni fornite sono indicati le finalità del trattamento, le categorie dei dati trattati, il periodo di conservazione previsto o, se non possibile, i criteri utilizzati per definire tale periodo, nonché le garanzie applicate in caso di trasferimento di dati verso Paesi terzi e i diritti esercitabili dall’Interessato.

Diritto di rettifica. Il diritto di rettifica permette all’Interessato di ottenere l’aggiornamento o la rettifica dei dati inesatti o incompleti che lo riguardano.

Diritto di cancellazione (c.d.”oblio”). Il diritto di cancellazione, o all’oblio, permette all’Interessato di ottenere la cancellazione dei propri dati personali nei seguenti casi particolari:


I dati personali non sono più necessari per le finalità per i quali sono stati raccolti e trattati;

L’Interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento, se non sussiste un’altra base giuridica che possa altrimenti legittimarlo;

I dati personali dell’Interessato sono stati trattati illecitamente.

Tale diritto può essere esercitato anche dopo la revoca del consenso.

Diritto di limitazione. Il diritto di limitazione è accessibile dall’Interessato in caso:

Di violazione dei presupposti di leicità del trattamento, come alternativa alla cancellazione dei dati;

Di richiesta di rettifica dei dati (in attesa della rettifica) o di opposizione al loro trattamento (in attesa della decisione del titolare).

Fatta salva la conservazione, è vietato ogni altro trattamento del dato di cui si chiede la limitazione.

Diritto alla portabilità. Il diritto alla portabilità consente all’Interessato di utilizzare i propri dati in possesso dalla Ditta per altri scopi. Ciascun Interessato può chiedere di ricevere i dati personali a lui riferibili o chiederne il trasferimento a un altro titolare, in formato strutturato, di uso comune e leggibile (Diritto alla portabilità).

Diritto di opposizione. Il diritto di opposizione consente all’Interessato di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi esclusivamente alla sua situazione, al trattamento dei dati personali che lo riguardano.

Deroghe all’esercizio dei diritti.

La normativa sulla protezione dei dati riconosce specifiche deroghe ai diritti riconosciuti all’Interessato. • Esecuzione a un obbligo di legge applicabile alla Ditta;

Risoluzione di precontenziosi e/o contenziosi (propri o di terzi); • Indagini/ispezioni interne e/o esterne;

Richieste della pubblica autorità italiana e/o estera;

Motivi di interesse pubblico rilevante;

Esecuzione di un contratto in essere tra la Ditta e un terzo;

Ulteriori eventuali condizioni/status bloccanti di natura tecnica individuale della Ditta.

Deroghe all’esercizio dei diritti.

Ciascun Interessato per esercitare i propri diritti potrà contattare la Ditta all’indirizzo di posta elettronica info@stiltende.it oppure presentare la richiesta per iscritto a STIL TENDE di VITO FUSCO, Via Nicola Ruffo n.40 zona P.I.P. S. Caterina - 70124 Bari (BA).

Il termine per la risposta è (1) mese, prorogabile di (2) mesi in casi di particolare complessità; in questi casi, la Ditta fornisce almeno una comunicazione interlocutoria entro (1) mese.

L’esercizio dei diritti è, in linea del principio, gratuito; la Ditta, valutata la complessità dell’elaborazione della richiesta e, in caso di richieste manifestatamente infondate o eccessive (anche ripetitive), si riserva il diritto di chiedere un contributo.

La Ditta ha il diritto di chiedere ulteriori informazioni necessarie ai fini identificativi del richiedente.

MODALITA’ DEL TRATTAMENTO E PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI.

Il trattamento dei Dati Personali dell’interessato verrà effettuato mediante idonei strumenti cartacei, elettronici con logiche strettamente correlate alle finalità di cui sopra e, comunque, in modo tale da garantire la sicurezza e riservatezza dei Dati stessi.
La Ditta STIL TENDE di VITO FUSCO tratta e conserva i dati personali dell’Interessato per tutta la durata del rapporto contrattuale, per l’esecuzione degli adempimenti allo stesso inerenti e conseguenti, per il rispetto degli obblighi di legge e regolamenti applicabili, nonché per finalità difensive proprie o di terzi, fino alla scadenza del periodo di conservazione dei dati. In particolare il periodo di conservazione dei dati personali dell’Interessato decorre dalla data di chiusura del rapporto contrattuale relativo al singolo prodotto/servizio.
Vige l’obbligo per la Ditta STIL TENDE di VITO FUSCO di informare della richiesta di cancellazione altri titolari che trattano i dati personali di cui l’Interessato ha chiesto la cancellazione.

Al termine del periodo di conservazione applicabile, i dati personali riferibili agli Interessati verranno cancellati o conservati in una forma che non consenta l’identificazione dell’Interessato, a meno che il loro ulteriore trattamento sia necessario per uno o più dei seguenti scopi:

Risoluzione di precontenziosi e/o contenziosi avviati prima della scadenza del periodo di conservazione;

Per dare seguito ad indagini/ispezioni da parte di funzioni di controllo interno e/o autorità esterne avviati prima della scadenza del periodo di conservazione.

In ogni caso la Ditta STIL TENDE DI VITO FUSCO pratica regole che impediscono la conservazione dei dati a tempo indeterminato e limita quindi il tempo di conservazione nel rispetto del principio di minimizzazione del trattamento dei dati.

TRASFERIMENTO DEI DATI VERSO PAESI TERZI.

I dati personali il alcun modo potranno essere trasferiti anche in Paesi non appartenenti all’Unione Europea o allo Spazio Economico Europeo (c.d. “Paesi Terzi”).

RECLAMO O SEGNALAZIONE AL GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI.

Ove l’Interessato ritenga di aver subito una violazione dei propri diritti può proporre reclamo o effettuare una segnalazione al Garante per la Protezione dei Dati Personali oppure presentare ricorso all’Autorità

Giudiziaria. I contatti del Garante per la Protezione dei Dati Personali sono consultabili al sito web www.garanteprivacy.it